Lunga Vita Alla Scarpa

LUNGA VITA ALLA SCARPA!

1. Un paio di scarpe nuove non andrebbe indossato subito per l’intera giornata, ma poche ore al giorno, con un andamento crescente, fino a che il piede non si sia abituato alla nuova forma e al nuovo fondo della calzatura;

2. Lasciate riposare le scarpe: non indossatele per due giorni consecutivi. In questo modo potranno asciugarsi dall’umidità e dal sudore del piede;

3. Utilizzate sempre un calzascarpe (che troverete come regalo) sia per scarpe allacciate che per mocassini: in questa maniera il contrafforte (L’inserto di cuoio presente nel tallone fra fodera e tomaia) non sarà sottoposto a pressioni e ne guadagnerà in durata;

4. Una volta sfilate le vostre calzature, adagiate i vostri piedi in comode pantofole, poi inserite all’interno un tendiscarpa in legno, anche se le scarpe sono bagnate. Non avvicinatele mai a fonti di calore;

Il tendiscarpe: accessorio indispensabile per la cura della scarpa

5. Ricordate di pulire le scarpe dopo ogni utilizzo: con una spazzola morbida, in setole naturali, togliete la polvere dalla tomaia e dalle cuciture, poi, se la scarpa è in pelle, passate una leggera quantità di lucido, da applicare con un panno morbido.

6. Solo quando le scarpe sono perfettamente asciutte, riponetele nei sacchetti traspiranti in cotone che Bottega Senatore vi ha fornito, mai in sacchetti di plastica! Così facendo permettete alla calzatura  un corretto passaggio dell’aria all’interno della scarpiera.